Cilento di Corsa. I kenioti Kanda e Moseti primi all’8° corsa del mito

0
32

{vimeo}217636202{/vimeo}

Grande attesa per l’ottava edizione della Corsa del Mito, l’evento sportivo organizzato dall’associazione Tuttinsieme, che si snodava lungo i 15 km che da Palinuro portavano al traguardo di Marina di Camerota. La gara podistica, seconda tappa del Circuito Cilento di Corsa 2017, ha visto il trionfo keniano sia nella gara maschile sia nella gara femminile. Tra i maschi il successo al keniota  Jonathan Kosgei Kanda. Il portacolori dell’Atletica Castello ha tagliato il traguardo fermando il crono sui 45’02”, lasciando a 12” il connazionale Sammy Kipngetich (Iloverun Atheltic Terni) ed a 22’ il ruandese Primien Manirafasha (Atletica Futura asd). Dunque, un podio tutto africano, così come al femminile. Tra le donne, infatti, a trionfare è stata la keniota Winfridah Moraa Moseti (Atletica 2005) in 50’48”, sulla compatriota Vivian Jerop Kemboi (Iloverun Athletic Terni) distaccata di ben 2’58”, e la marocchina Meriyem Lamachi (Caivano Runners) a 3’33”. Nella graduatoria a squadre la fa da padrona la Podistica Il Laghetto con 28148 punti, davanti a Camaldolese (23792) e Isaura Valle dell’Irno (22910).  Le classifiche generali – maschile, femminile e team – del circuito dopo 2 tappe, vedono in testa, rispettivamente, Kamel Hallag (Ideatletica Aurora Battipaglia), Daniela Capo (Agropoli Running) e la Camaldolese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here