Casalbuono, rapina all’ufficio postale. Terrore tra i cittadini

0
19

{vimeo}123850273{/vimeo}

Questa mattina una rapina è avvenuta in pieno centro a Casalbuono. Due persone con il volto coperto da passamontagna e armati di spranghe e asce si sono introdotti all’interno del locale ufficio postale intorno alle ore 10,00 seminando il terrore tra le persone che in quel momento si trovavano all’interno. Secondo quanto emerso sembra che i rapinatori abbiano minacciato i dipendenti per farsi consegnare il denaro contante contenuto nelle casse in quel momento. Si parla di un bottino di decine di migliaia di euro che  è stato prelevato dai malviventi somma  molto probabilmente destinata ai pensionati del posto essendo oggi primo giorno del mese e, pertanto, sono proprio in corso presso gli uffici postali i regolari pagamenti pensionistici. Dopo aver prelevato il bottino i rapinatori si sarebbero dati alla fuga a bordo di uno scooter. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Buonabitacolo per effettuare i rilievi del caso al comando del Maresciallo Di Menna, e coordinati dal capitano Emanuele Corda. Sono in corso le indagini a tutto campo per cercare di identificare i malviventi che, questa mattina, hanno scosso l’intera comunità casalbuonese. Le attività dell’arma intanto proseguono a ritmo serrato anche per cercare di arginare un fenomeno che negli ultimi tempi sta sempre più interessando l’intero Vallo di Diano, più volte colpito da casi di furti di diversa natura. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here