Capaccio Paestum, da domani la Comunità Montana a Open Outdoor Experiences

0
178

Domani presso il Centro Espositivo Next – ex Tabacchificio Cafasso di Capaccio Paestum l’inaugurazione della prima edizione di Open Outdoor Experiences – Salone delle Attività all’aria Aperta. Ci sarà anche la Comunità Montana Vallo di Diano con propri stand.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, nella Sala A si terrà il convegno “La governance del turismo nelle aree interne”. Il programma prevede interventi su: – Il Progetto Formez “La strategia Nazionale Aree interne e i nuovi assetti istituzionali” – Clelia Fusco Formez PA Responsabile del Progetto; La Strategia Nazionale Aree Interne e le modalità di programmazione di interventi nel patrimonio culturale e turismo- Gerardo Cardillo; – Il Rapporto Formez sulla governance del turismo nelle aree interne – Clelia Fusco; – Il Rapporto Formez, il campo di analisi e la metodologia – Sara Garofalo; – Servizi turistici e reti di comuni. La gestione associata del turismo – Aniello D’Angelo; – Il Rapporto Formez: le evidenze dell’analisi – Alessandro Pirani; – Introduzione agli interventi delle aree – Alessandro Pirani; – Gli Interventi delle aree interne: Vallo di Diano (in presenza), Monti Dauni (a distanza), Appennino Lombardo (a distanza); – Domande, discussione e conclusioni.

L’attività di promozione turistica del Vallo di Diano va oltre i confini territoriali e parte ufficialmente dal Salone delle Attività all’Aria Aperta in programma nei giorni del 14, 15 e 16 aprile a Capaccio-Paestum. Prima uscita ufficiale per il brand Vallo di Diano che, presso Open Outdoor  Experiences 2023, sarà presente per promuovere le diverse attività turistiche locali. Una nuova iniziativa per entrare nel vivo delle attività promosse con il progetto di DMO Destination Management Organization per coordinare l’intero sistema turistico territoriale raccolto sotto il brand e lo slogan “Vallo di Diano – rallenta, ti portiamo lontano”, un invito a fermarsi nel territorio valdianese per scoprirne le bellezze, la cultura, le tradizioni, l’arte, la storia, i sapori. Tutto ciò sarà quindi promosso al Salone Open Outdoor Experiences e l’ente montano parteciperà con uno stand che accoglie 7 postazioni indicate con Brand Unico Destinazione Turistica Vallo di Diano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here