Calcio Juniores. Lo Sporting Sala Consilina vince ai supplementari la prima gara della fase regionale

0
18

{vimeo}263489462{/vimeo}

Nonostante inferiorità numerica per buona parte del secondo tempo e tutti i supplementari lo Sporting Sala Consilina riesce a vincere la sfida del primo turno della fase regionale del campionato Juniores contro il Costa d’Amalfi. A Vibonati la formazione di mister Quintiero, dopo aver concluso il primo tempo a reti bianche con D’Orilia che fallisce dagli undici metri il gol del vantaggio, sblocca il punteggio ad inizio ripresa con Samir. La risposta dei costieri non tarda ad arrivare e Reale firma il pari. A metà frazione l’estremo difensore salese Prestigiovanni esce in modo scomposto fuori area e viene espulso dal direttore di gara. In 10 uomini D’Orilia sale in cattedra e riporta in vantaggio i suoi con una conclusione dalla distanza imparabile. Quando la vittoria è in pugno il Costa d’Amalfi raggiunge il pari con Ferrara che trascina la sfida ai supplementari dove a spezzare l’equilibrio è la giocata di Samir che sigla la sua doppietta personale e manda in visibilio il pubblico e i tifosi dello Sporting. Delusione per il Costa d’Amalfi che nonostante la sconfitta sul campo accede al turno successivo dei play off in quanto il regolamento prevede la riammissione delle migliori squadre eliminate in virtù della Coppa Disciplina, nella quale i costieri sono primi.

Grande soddisfazione per la dirigenza con il responsabile Salvatore Belcastro che ha applaudito alla gara dei suoi: “Oggi ho visto la mia squadra di che pasta è fatta – scrive – Tutto il secondo tempo in 10 per espulsione del nostro portiere, più altri 30 minuti di supplementari. Non nego che c ‘è stato un momento in cui ho pensato che non avremmo superato il turno. Stanchissimi i ragazzi con cuore e grinta fino al 120 esimo minuto ci hanno creduto ottenendo una vittoria che sa davvero di impresa. Un grazie va a loro che sono stati i protagonisti indiscussi”. Sugli spalti ad osservare la gara anche una nota conoscenza del Vallo di Diano. Ciccio Tudisco, ex capitano della Salernitana, e tecnico del Valdiano per due stagioni conclusi con una promozione in Eccellenza e il 7° posto al debutto nel massimo torneo regionale. Ora si attende il nome del prossimo avversario dello Sporting Sala Consilina.  Come indicato da comunicato ufficiale dalla federazione lunedì 9 aprile ci sarà il sorteggio degli accoppiamenti del prossimo turno in programma giovedì 12: saranno sorteggiate le dieci vincitrici del primo turno più le due società ammesse per meriti disciplinari con la sola preventiva esclusione dal sorteggio degli abbinamenti che prevedono un incontro tra due società che si sono già incontrate nel turno precedente della fase finale regionale, in pratica Sporting Sala Consilina non potrà ripescare il Costa d’Amalfi.

Giuseppe Opromolla

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here