Caiazzano di Sassano, salta l’ed. 2020 della Festa del Caciocavallo Sassanese. A San Gaetano celebrazioni ridotte

0
12

{vimeo}442006553{/vimeo}

Un’estate strana per il Vallo di Diano che, a causa dell’emergenza Covid si è ritrovata a dover totalmente modificare le sue abitudini e a dover rinunciare alla tradizione. L’estate è stata da sempre il momento in cui le comunità di tutto il territorio si riunivano in una serie di appuntamenti legati a due orgogli della società ossia la fede e le feste patronali con la forte devozione verso i Santi Protettori, e le feste dedicate alla valorizzazione promozione e degustazione dei prodotti tipici della tradizione locale.

Gli ultimi giorni di luglio, a Sassano, sono sempre stati giorni di grande fermento, in particolare a Caiazzano di Sassano dove l’Associazione I Ragazzi di Caiazzano, erano impegnati nell’allestimento e nella realizzazione della Festa del Caciocavallo Sassanese che, per 18 anni, non si è mai fermata ed ha fatto registrare, di anno in anno, sempre un consenso ed una partecipazione crescenti. Purtroppo quest’anno l’associazione ha dovuto arrendersi al Covid e non ha potuto organizzare l’atteso evento.

Questa mattina è infatti apparso il messaggio dell’associazione sulla pagina facebook. “Queste – dichiarano dall’associazione – dovevano essere ore di fermento in preparazione all’inizio della 19^ edizione della Festa del Caciocavallo Sassanese. Purtroppo a causa del Codid-19 questa edizione non avrà inizio. Ringraziamo – continuano – tutti coloro i quali in queste edizioni hanno partecipato e reso un evento la nostra festa. L’appuntamento è rimandato al 2021“. Ora quindi a Caiazzano, ci si prepara per le celebrazioni in onore di San Gaetano che la Chiesa festeggia il 7 agosto. Vietate i festeggiamenti, le celebrazioni si ridurranno solo ad eventi religiosi con la Santa Messa che si svolgerà sia nel giorno della vigilia del 6 agosto alle 20,00, che il giorno della festa del 7 agosto alle 20,30, nel piazzale antistante la Chiesa di San Gaetano. Entrambe le messe solenni saranno celebrate da Don Andrea La Regina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here