A Mercato San Severino anziana rapinata da due del posto e a Sarno ragazza palpeggiata da nigeriano

0
24

Carabinieri - Open

Un 30enne, V.M.,  e un 18enne, M.F., sono finiti nei guai per aver rapinato una donna di Castel San Giorgio, una pensionata 71enne. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Mercato San Severino li hanno fermati in quanto ritenuti responsabili dei fatti avvenuti lo scorso 23 giugno. Il 30enne è in carcere, il 18enne è stato denunciato a piede libero.  A Sarno invece è finito nei guai  un cittadino nigeriano di 38 anni, E.A., irregolare e senza fissa dimora. L’extracomunitario, dopo essersi furtivamente introdotto all’interno di un centro sportivo si è avvicinato e, colto da improvviso raptus, si è denudato e ha palpeggiato una donna. Rintracciato da una pattuglia dell’Arma intervenuta, è stato arrestato per violenza sessuale, atti osceni e violazione di domicilio. Si trova in carcere a Salerno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here